è arrivato al B&B tramite scambio questo nuovo libro:

Il mercante di caffè

di David Liss

  • Data di Pubblicazione: maggio 2007
  • EAN: 9788851523619
  • ISBN: 8851523614
  • Pagine: 383

Trama del libro

Amsterdam, 1659. Nella città regina dei commerci e della finanza si può vincere o perdere una fortuna in un attimo. Miguel Lienzo, mercante ebreo portoghese rifugiatosi in Olanda per sfuggire all’Inquisizione, lo sa fin troppo bene. A causa di un crollo inaspettato del mercato dello zucchero si ritrova tallonato dai creditori e costretto a vivere della carità del fratello, in attesa di un’occasione per risollevarsi. A offrirgliela è una donna misteriosa che gli fa conoscere una bevanda esotica e corroborante destinata a modificare le abitudini della borghesia europea: il caffè. Trasgredendo alle fErree regole della comunità ebraica, Miguel entra in società con lei e scommette sul successo commerciale del nuovo prodotto. Comincia così un’avventura in cui Lienzo deve usare tutta la sua scaltrezza per fronteggiare concorrenti avidi, soci dalla dubbia lealtà e un nemico potente, deciso a tutto pur di condurlo alla rovina.

COMMENTO: Emozionante e prezioso racconto sulla Bruxelles degli anni 20. Belle le descrizioni della vita in Borsa, degli intrighi-accordi tra affaristi, del ruolo della religione ebraica nella quotidianet dei rifugiati lusitani e dell’economia e societ cittadine. Il finale troppo cinico mi é dispiaciuto, ma sicuramente rappresenta la realt meglio di un comune lieto fine.