Facile

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 35 minuti

Calorie a porzione: 730

Ingredienti per 4 persone

  • Pasta sfoglia fresca già stesa in un rettangolo da 230 gr
  • Robiola cremosa 200 gr
  • Prosciutto cotto a fette affumicato 150 gr
  • Prosciutto crudo a fette 150 gr
  • Pesto pronto 4 cucchiai
  • Pinoli 3 cucchiai
  • Basilico 4/5 foglie
  • Semi di sesamo 3 cucchiai
  • Sale, pepe

Preparazione

  • Spezzettate il prosciutto crudo e frullatelo insieme a metà della robiola.
  • Raccogliete la crema in una ciotolina e insaporitela con le foglie di basilici sminuzzate con le forbici
  • In una padellina tostate i pinoli per 1 minuto.
  • In una ciotola lavorate la restante robiola on il pesto e metà dei pinoli tostati.
  • Srotolate la pasta sfoglia sopra la leccarda del forno, lasciandola sulla sua carta, bucherellatela con i rebbi di una forchetta.
  • Rivestite la superficie on le fette di prosciutto cotto lasciano liberi i bordi per almeno 2 cm.
  • Spalmatevi la crema di robiola al pesto in uno strato uniforme.
  • Disponetevi sopra nella sola parte centrale la crema al prosciutto crudo formando un cordone.
  • Arrotolate la sfoglia e chiudete bene le estremità premendo con una forchetta.
  • Sbattete il tuorlo d’uovo con 1 cucchiaio d’olio e spennellate la superficie dello strudel.
  • Cospargetela con i semi di sesamo
  • Cuocete in forno caldo a 190 gradi per 30 minuti o finché la pasta sarà dorata

Servitelo freddo accompagnato da un’insalatina con germogli misti.

CONSIGLIO: questo piatto è ottimo anche per un pranzo all’aperto o per un picnic