Attività in Valle d’Aosta

Primavera vieni, che dobbiamo sbocciare

E’ vero, Marzo è appena iniziato. Ma noi rivendichiamo il diritto di appellarci già alla primavera. Questo è il momento dell’anno in cui il risveglio è vicino, si fa intravedere, stuzzica il nostro senso di meraviglia: il sole che ti scalda le braccia, inizia a farti sfilare la giacca, a camminare più leggero; i primi fiori che compaiono sul tuo cammino una mattina ancora freddina – tra qualche mese quasi non noterai le aiuole fiorite, ma oggi quei pochi petali colorati ti sembrano un miracolo. I primi pranzi sul balcone, i primi libri letti sul prato, le prime pause pranzo al parco.

Sì, vogliamo celebrare questo risveglio non ancora compiuto, gustarci le sue promesse, piantare i primi semi e sognarne già il profumo: abbiamo bisogno di meraviglia, di speranza, di fioritura indomita.
Abbiamo bisogno di primavera, vogliamo tornare a sbocciare : cammina tra fiori e giardini, orti botanici e balconi fioriti. I fiori sono più vicini di quanto pensi, puoi iniziare a sognarli: con loro sboccerai anche tu, un petalo alla volta

Sport e Relax

A pochi passi si trova uno dei campi da GOLF della Valle d’Aosta.
Ancora più vicino c’è un maneggio per passeggiate a cavallo.
Potete noleggiare mountain-bike e percorrere lunghi km tra sentieri e boschi con tracciati da semplici a tecnici.

La Fiera di Sant’Orso

Da più di mille anni il 30 e 31 gennaio, nelle vie del Centro Storico di Aosta, si svolge la Fiera di Sant’Orso. Ogni anno circa 1000 espositori presentano le proprie creazioni e migliaia di persone ammirano queste vere e proprie opere d’arte.
Alla Fiera si possono trovare tutti i prodotti dell’artigianato valdostano: scultura e intaglio su legno, merletti e pizzi, cesti in vimini, oggetti in ferro battuto e pietra ollare ecc.

Nei 2 giorni della Fiera è anche possibile degustare la migliore produzione enogastronomica valdostana. La festa, nella sera del 30 gennaio, si trasforma in ‘Veillà’ (veglia). Durante tutta la serata le vie del centro, splendidamente illuminate, si riempiono di persone che possono ascoltare musica folkloristica e degustare prodotti tipici.

Fiera di Sant'Orso Aosta

I Castelli

In Valle d’Aosta durante il Medioevo sono stati edificati oltre cento edifici tra torri e castelli. Alcuni di questi sono stupendamente conservati e al loro interno si possono ammirare affreschi e arredi unici.
I castelli da visitare sono:

  • Castello di Sarre
  • Castello di Saint-Pierre
  • Castello Sarriod di La Tour
  • Castello di Fénis
  • Castello di Ussel
  • Castello di Verrès
  • Castello di Issogne
  • Forte di Bard
I Castelli

Aosta Romana

Aosta è una città romana fondata nel 25 A.C. con il nome di Augusta Praetoria. La città conserva ancora importanti monumenti del medioevo.
Lungo tutto il Centro Storico, si possono ammirare:

  • l’Arco d’Augusto
  • la collegiata di Sant’Orso
  • la piccola chiesa sconsacrata di San Lorenzo
  • la Porta Praetoria
  • la Tour Fromage
  • il Teatro Romano
  • la Torre del Lebbroso
  • il Castello di Bramafan

Sito ufficiale della Regione Valle d’Aosta www.regione.vda.it

Aosta Romana - Teatro romano

Rafting sulla Dora Baltea

Considerato il “paradiso” delle attività fluviali, il corso della Dora Baltea offre ai turisti la possibilità di sperimentare discipline adrenaliniche e divertenti come il rafting (emozionante discesa delle rapide sui gommoni) a stretto contatto con la natura. Lungo il fiume, che attraversa la regione, oltre al rafting è possibile praticare anche kayak, canoa, canyoning e hydrospeed.

Green – Golf nel paese delle vette

Lo charme della Valle d’Aosta e delle sue montagne è affascinante e i percorsi di golf nella regione offrono infinite possibilità. Per migliorare il proprio swing e scoprire curiosità turistiche e gastronomiche davvero inedite.

Escursioni

Trekking Vda

Trekking Vda

Con l’arrivo della primavera, un’escursione alla scoperta delle bellezze naturali dei parchi della nostra regione è sicuramente uno dei modi migliori per scoprire con i propri occhi quanti di più bello abbia da offrire la Valle d’Aosta.

leggi tutto
Diga di Bionaz

Diga di Bionaz

La gita alla diga di Place Moulin e all’omonimo lago (1965 mt.) è indubbiamente alla portata di tutti: Infatti si arriva in automobile fino in prossimità dell’invaso, uno dei più ampi d’Europa…

leggi tutto
Trekking Vda

Trekking Vda

Con l’arrivo della primavera, un’escursione alla scoperta delle bellezze naturali dei parchi della nostra regione è sicuramente uno dei modi migliori per scoprire con i propri occhi quanti di più bello abbia da offrire la Valle d’Aosta.

leggi tutto
Diga di Bionaz

Diga di Bionaz

La gita alla diga di Place Moulin e all’omonimo lago (1965 mt.) è indubbiamente alla portata di tutti: Infatti si arriva in automobile fino in prossimità dell’invaso, uno dei più ampi d’Europa…

leggi tutto
Trekking Vda

Trekking Vda

Con l’arrivo della primavera, un’escursione alla scoperta delle bellezze naturali dei parchi della nostra regione è sicuramente uno dei modi migliori per scoprire con i propri occhi quanti di più bello abbia da offrire la Valle d’Aosta.

leggi tutto